PROFUMO AL TG1: OBBLIGO SCOLASTICO FINO A 17 ANNI

In un’intervista al Tg1 il ministro del MIUR Francesco Profumo ha annunciato la sua volontà di estendere l’obbligo scolastico fino ai 17 anni d’età. L’intenzione è quella di prolungare il percorso di studi con qualifiche professionali, in modo da preparare i giovani ad affrontare con minore difficoltà il mondo del lavoro.

“L’obiettivo – ha dichiarato il ministro – è di creare professionalità per i nostri studenti, per esempio cuochi, idraulici, elettricisti, in modo che nel momento in cui lasciano la scuola abbiano un mestiere e possano inserirsi nel mondo del lavoro con maggiore semplicità. La scuola deve diventare un luogo civico, in cui gli studenti abbiano un contatto con lo Stato, quindi devono essere luoghi belli, dove i nostri bambini imparano cosa è la cosa pubblica e a rispettarla”.

Riguardo ai “tagli”, Profumo ha affermato che pur nelle difficoltà il periodo dei tagli alla scuola è chiuso. Anche in mancanza di risorse aggiuntive molto può essere fatto utilizzando meglio i fondi disponibili.
Prioritario, per il ministro, è il problema della sicurezza e dell’edilizia scolastica. Ma è pronto ad impegnarsi anche sul fronte della formazione dei docenti per facilitare l’apprendimento degli studenti attraverso l’uso delle nuove tecnologie.

Alla domanda se sia sua intenzione bloccare la riforma Gelmini dell’Università, Profumo, con evidente imbarazzo, spiega che compito di questo governo non è tanto quello di portare dei cambiamenti (non ne avrebbe nemmeno il tempo) quanto quello di migliorare i sistemi in atto.

Quanto all’arruolamento del personale insegnante, Profumo ipotizza due canali: uno più grande che attinge alle graduatorie e un altro più piccolo che fa riferimento ai nuovi concorsi.

[fonte: Tg1; per guardare il servizio video clicca QUI (l’intervista inizia più o meno al minuto 26°)]

Advertisements

Informazioni su marisamoles

Da piccola preferivo parlare ... oggi mi piace scrivere

Pubblicato il 3 gennaio 2012, in docenti, Francesco Profumo, scuola, studenti con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: